La   macchina   è   realizzata   accoppiando   moduli   in   linea   da   32+32   a   40+40   posti.   L’accoppiamento   può   avvenire   indifferentemente   in lunghezza   od   in   larghezza.   Se   si   prevede   di   applicare   un   essiccatoio,   conviene   realizzare   una   batteria   di   macchine   accoppiate   in lunghezza. Gli stampi vengono chiusi orizzontalmente a pacco e verticalmente con tiranti. Il modulo si compone di: Banchi di appoggio stampi fissi posti in linea con due testate di spinta fisse e binari per scorrimento carrelli; Due testate mobili dotate di sistema di sgancio dal fissaggio sul banco; Due   gruppi   di   pressori   oleodinamici,   montati   sulle   testate   mobili,   costituiti   ciascuno   da   quattro   cilindri   con   testa   oscillante auto-adattante e relativa pompa manuale di pressurizzazione. La pressione media di chiusura sui quattro punti è generalmente di 40 bar; Carrelli porta stampo mobili su cuscinetti in numero pari agli stampi montati; Sistema manuale di sollevamento bride, con funi metalliche e contrappesi; Impianto   di   colaggio   con   tubi   in   PVC,   valvole   di   alimentazione   e   di   distribuzione,   vaschette   di   livello   in   acciaio   inox   ed accessori d’uso (rubinetti, sonde ecc.) Impianto svuotamento con soffianti a canale laterale e valvola di sovrappressione regolabile. Impianto elettrico con quadro di comando, protezione e controllo ciclo di colaggio. Banco di deposito In   esecuzione   frontale,   ad   un   piano   o   doppio   piano,   quest’ultimo   per   sistemi   con   essiccatoio.   (In   tale   ultimo   caso   è   da   prevedere una   semplice   rulliera   cambia-piano   pneumatica).   Dotato   di   piani   di   scivolamento   anti-usura   e   tubazioni   distribuzione   calore   (su richiesta). Normalmente si utilizzano carrelli per il deposito pezzi. Essiccatoio (vedi descrizione generale) L’essiccatoio,   disponibile   su   richiesta,   può   essere   montato   sulla   macchina   per   realizzare   una   doppia   colata   giornaliera.   Comprende il sistema di distribuzione aria calda sotto ai banchi di deposito. Usi consentiti Colaggio di vasi e bidet con piede o sospesi, di forma semplice per serie medio/piccole con modeste esigenze qualitative.
· · · · · · · · ·
TEST SANITARI CIIsc S.r.l. Via Michelangelo, 4 Civita Castellana (VT) ITALY 01033 TEL.: +39 0761518283 Email: info@ciisc.it
Il modulo si compone di: Banchi   di   appoggio   stampi   fissi   posti   in   linea   con   due   testate   di   spinta   fisse   e binari per scorrimento carrelli; Due testate mobili dotate di sistema di sgancio dal fissaggio sul banco; Due    gruppi    di    pressori    oleodinamici,    montati    sulle    testate    mobili,    costituiti ciascuno    da    quattro    cilindri    con    testa    oscillante    auto-adattante    e    relativa pompa manuale di pressurizzazione. La pressione media di chiusura sui quattro punti è generalmente di 40 bar; Carrelli porta stampo mobili su cuscinetti in numero pari agli stampi montati; Sistema manuale di sollevamento bride, con funi metalliche e contrappesi; Impianto   di   colaggio   con   tubi   in   PVC,   valvole   di   alimentazione   e   di   distribuzione, vaschette di livello in acciaio inox ed accessori d’uso (rubinetti, sonde ecc.) Impianto      svuotamento      con      soffianti      a      canale      laterale      e      valvola      di sovrappressione regolabile. Impianto    elettrico    con    quadro    di    comando,    protezione    e    controllo    ciclo    di colaggio.
· · · · · · · · ·
CIIsc S.r.l. Via Michelangelo, 4 Civita Castellana (VT) ITALY 01033                            TEL.: +39 0761518283 Email: info@ciisc.it
HOME HOME